Le pillole di settembre

Settembre è volato via così. Ormai il ricordo dell’estate è già lontano e in un attimo mi sono ritrovata di nuovo immersa nella vita di tutti i giorni in uno splendido clima autunnale.

Ecco qui quattro luoghi che ho fotografato questo mese, scoperti un po’ per caso e che vi voglio assolutamente consigliare.

Palazzo della Civiltà Italiana – Roma

Ho ammirato questo palazzo da lontano per molto tempo. Tutte le volte che sono capitata all’Eur in passato ho pensato che mi sarebbe davvero piaciuto visitare il Palazzo della Civiltà Italiana. Bene qualche settimana fa mi sono trovata da quelle parti e ho pensato di chiedere al portiere se era possibile entrare e.. sorpresa! Scopro che l’edificio è visitabile. In realtà si può vedere solo il piano terra, perchè ora il palazzo è la sede di Fendi e negli uffici non si può entrare. Ne vale davvero la pena.

Palazzo della Civiltà Italiana o colosseo quadrato a Roma

Piazza Sant’Egidio – Roma

Se c’è una cosa che amo di Roma sono i colori delle case e dei portoni. Quando trovo questi angolini così caratteristici mi innamoro perdutamente. Mi piace vedere il segno del tempo e in una città come Roma così piena di storia ovunque, questo da un grande valore alla città. Questa porta si trova a Trastevere in Piazza Sant’Egidio.

Portone in Piazza sant'Egidio a Roma

Terrazza 12 – Milano

Siamo a Milano in Piazza San Babila. All’ultimo piano del palazzo di Brian & Berry c’è un bar molto bello da cui vi vede tutta la città. Vi consiglio di andarci per un aperitivo all’ora del tramonto.

Vista dalla Terrazza 12 in Piazza San Babila a Milano

Palazzo Grassi – Venezia

A Palazzo Grassi a Venezia c’è la mostra di Damien Hirst che vi consiglio davvero di andare a vedere. Sappiate che dentro al palazzo si nasconde una scala a chiocciola che mi piace molto. Evitate di prendere gli ascensori e salite all’ultimo piano a piedi.

Scala a chiocciola dentro a Palazzo Grassi a Venezia

Se ti piace questo post condividilo!
(Visited 92 times, 1 visits today)