Le pillole di giugno

Giugno è un mese speciale. Le scuole finiscono, inizia l’estate, si fa il primo bagno al mare. Mi è sempre piaciuto giugno. Poi arriva il caldo infernale ed improvvisamente non vedo l’ora che sia settembre. Ma giugno è sempre un bel momento.
Come ormai di consueto vi propongo le pillole del mese appena passato: 4 immagini per altrettanti spunti creativi o luoghi speciali da fotografare.

La Lanterna di Trieste

Ho passato una settimana a Trieste e ho raccolto tante foto per raccontare in questo post le strade e gli scorci più belli da fotografare della mia città natale. Quei luoghi che conosci solo se sei nato in un posto o se ci stai da tanto tempo. Ecco un assaggio: questa è una delle viste che preferisco di Trieste. Se volete conoscerle tutte, leggete questo articolo.

Vista del faro la Lanterna dalle Rive di trieste

Il Mosaico

Siamo sempre a Trieste. Questo pavimento si trova dentro all’androne di un palazzo ed è uno sfondo perfetto per una foto in stile #fromwhereistand. Siamo a Via Cavana 14 e il portone di questo edificio durante il giorno rimane sempre aperto

Dettaglio di un pavimento a mosaico con il disegno di un grande fiore rosso

Flatlay

I flatlay sono ormai un must di Instagram. Si tratta semplicemente di creare una bella composizione e di fotografarla dall’alto. Il soggetto principale della foto molto spesso è il cibo, ma sono molto utilizzati anche i fiori e qualsiasi tipo di oggetto che riesca a rende la composizione accattivante. E’ la prima volta che scatto una foto su questo tema e visto che il risultato a sorpresa mi è piaciuto molto, la condivido con voi.

Ecco alcuni hashtag da esplorare per trovare un po’ di ispirazione.
#flatlays / #flatlaystyle /#flatlayforever

immagine flatlay di un tavolo decorato con fiori e caramelle

La vista dall’aereo

Fare le foto dal finestrino dell’aereo non è così semplice come sembra. Ecco qui allora due consigli pratici. Scegliete una posizione strategica: bisogna prenotare un posto accanto al finestrino in prossimità dell’ala dell’aereo. Secondo me il posto migliore è appena dietro all’ala. Da li riuscirete ad inquadrarne una parte e ad avere ancora abbastanza spazio per far vedere il panorama.
Scattate durante il decollo: il momento migliore per fare la foto sarà appena dopo il decollo. Quando siete troppo in alto il mondo sotto di voi sarà troppo piccolo, invece durante la salita sarete ancora abbastanza vicini dal suolo per scattare una foto piena di particolari.

immagine di campi coltivati dall'aereo

 

(Visited 19 times, 1 visits today)